Aree di impegno

La nostra attività di animazione del territorio e l'offerta di servizi diocesani
Parrocchie

promozione e animazione delle Caritas parrocchiali

Volontariato

promozione di impegno cristiano e civile

Giovani e futuro

proposte di impegno, speranza, solidarietà, passione…in una parola futuro.

Voce di chi soffre

avere il coraggio di chiamare le cose con il proprio nome

Povertà estrema

servizi rivolti a senza dimora e persone in grave marginaità

Disagio sociale

servizi rivolti a persone in momentanea difficoltà

Migranti

servizi ai migranti

Cosa significa Caritas

modalità e stile del nostro lavoro
Il nostro stile è mettere la persona al centro

La Caritas si propone come una medaglia a due facce. L'unicità della medaglia è data dalla natura pedagogica della Caritas.

Prima che il fare resta l'educare, l'animare, il promuovere. Il fare ha il valore di "segno". Non vi sono cioè, pretese esaustive rispetto al bisogno.

Così, se la Caritas cerca di piegarsi sul bisogno, prendendosi cura in modo meno inadeguato possibile della persona che lo vive, il vero obiettivo non sta nella qualità della cura ma, per un verso, nel bisogno da far regredire e, per l'altro verso, nella cura da moltiplicare come forma normale delle relazioni interpersonali. Ecco l'unicità della medaglia, il cui nome è animare (e-ducare), e le sue due facce: il bisogno e la cura.

  • Abitare le periferie

    I poveri e i diseredati sono il constro centro

  • essere capaci di profezia

    leggere ed interpretare il cambiamento

  • stare nelle situazioni

    attivare servizi "segno"

  • elaborare significati

    essere capaci di liberare significati

Attività e notizie

Attività in essere e notizie

Puoi scriverci

Lascia un tuo messaggio