24 luglio 2015

Volontariato

Per quanto possa avere sofferto, per quante povertà e privazioni possa aver sopportato, ogni persona contiene una fecondità che non si lascia mai totalmente estinguere dalle sofferenze e dalle privazioni subite. Il volontariato è costituito da persone che sono convinte di questo, e quindi esprimono gratuitamente la loro solidarietà a favore di individui, famiglie e intere collettività in condizioni di disagio, povertà, esclusione sociale e deprivazione ambientale. Il volontario, dunque, si muove in base a proprie scelte valoriali, utilizza i tempi che non sono occupati dal lavoro o dagli impegni familiari e con la sua azione solidale sostanzialmente «investe» nei confronti della persona.

Alcuni motivi che ci spingono a proporre, con puntualità e chiarezza, i tratti identificativi dell’esperienza del volontariato nella nostra società attuale.

Il primo è la necessità di fare attenzione alle nuove esigenze legate all’aumento del disagio e dell’emarginazione, che coinvolgono un numero crescente di persone e di famiglie, trasversalmente agli strati sociali e alle collocazioni geografiche e culturali. Si tratta di esigenze impegnative a cui non è possibile non dare risposta.

Vi è poi la coscienza del ruolo prezioso e insostituibile maturato dal volontariato in questi anni. Esso porta una proposta di gratuità all’interno di una società che non è certo organizzata su di essa, e fa pesare questa proposta nello sviluppo della cultura, delle politiche sociali, nonché del terzo settore, che ha un peso sempre maggiore nello sviluppo economico del nostro paese.

Infine, vi è il senso di responsabilità che proprio da questo ruolo nasce. Un senso di responsabilità nei confronti della società e dei suoi membri più svantaggiati, avvertito in modo particolare da chi vive il volontariato come conseguenza di una testimonianza di fede e di vita ecclesiale incentrata sulla carità testimoniata da Gesù Cristo.Volontariato

Volontariato in Caritas

Sono due le possibili forme con le quali contribuire con il proprio volontariato alle attività della Caritas. A livello diocesano nei servizi promossi dalla Caritas diocesana e gestiti dall’associazione Sant’Andrea Apostolo della Carità, oppure a livello parrocchiale nei servizi e nelle attività gestite dall’associazione Il Manto di San Martino.

 Associazione dei volontari della Caritas diocesana  Associazione delle parrocchie della Diocesi di Adria-Rovigo e altri enti
logo Ass. S.Andrea

Logo-Il Manto-500x210