Rifugiamoci – Giornata mondiale del Rifugiato 2016

Lunedì 20 Giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione delle persone che, in fuga da guerre, violenze e povertà, lasciano la propria casa per chiedere asilo nel nostro paese. Quotidianamente i giornali e le televisioni ci rimandano le immagini di uomini, donne e bambini che non chiedono altro se non un luogo sicuro in cui fermarsi, per riprendere fiato dopo un viaggio estenuante. L’Europa sta rispondeFRONTECartolina_Rifugiamocindo con durezza al dramma dei profughi, alzando muri laddove dovrebbero esserci porte aperte per accogliere. Come comunità cristiana abbiamo il dovere di ricordare che dietro alle centinaia di persone che arrivano sulle coste dell’Europa si nascondono altrettante storie di vite che chiedono di essere ascoltate perché raccontano la speranza di un futuro diverso.

Come Caritas diocesana, in collaborazione con le altre realtà e associazioni che sul territorio del Polesine sono impegnate nell’accoglienza delle persone richiedenti asilo, stiamo organizzando alcuni eventi di informazione, sensibilizzazione e condivisione nelle giornate precedenti il 20 Giugno. Gli appuntamenti sono diversificati in modo da poter coinvolgere persone differenti per età ed interessi, poiché crediamo che la questione dei rifugiati possa e debba farsi vicina a grandi e piccini, operatori e comuni cittadini.

Questo il programma nel dettaglio:

  • Giovedì 16 giugno, ore 19.00 presso la Polisportiva Granzette (vicolo Fornace): TORNEO DI CALCIO A CINQUE con le squadre (amatoriali e non) che durante l’anno hanno coinvolto ragazzi in accoglienza sul nostro territorio.
  • Venerdì 17 giugno, dalle ore 9.00 alle ore 13.30 presso la Cgil di Rovigo (via Calatafimi 1/B):                   MATTINATA (IN)FORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE.                                                  Relatori: dott. Alessandro Bolzoni (UNHCR), dott. Andrea Benedini (Caritas diocesana di Mantova) e avv. Marco Ferrero (foro di Padova). Per la mattinata sono riconosciuti crediti formativi dall’Ordine degli Avvocati di Rovigo.
  • Sabato 18 giugno dalle ore 20.00 presso il giardino del Seminario Vescovile Pio X (via G. Pascoli 51):          Mostra fotografica “I HAVE A DREAM” a cura di Diego Gardina: esperienze di accoglienza e incontro nel volontariato. A seguire un momento di preghiera prima di condividere la cena con il Vescovo Pierantonio Pavanello. Dalle ore 21.30 pic-nic (formula “Tu porta panino e coperta, al dolce di pensiamo noi!”). Alle 22 luci spente per trasformare il giardino in un vero cinema sotto le stelle! Si proietta “Almanya – La mia famiglia va in Germania” di Yasemin Samdereli
  • Lunedì 20 giugno ore 21 presso la nuova sede del Centro di Documentazione Polesano (Villa Valente Crocco di Salvaterra – Badia Polesine, via dei Partigiani 262): Proiezione del documentario “Human” di Yann Arthus-Bertrand. ospite della serata il mediatore culturale Jean Pierre Piessou.

Per maggiori info: Caritas diocesana di Adria-Rovigo, mail comunicazione@caritasrovigo.org

 

UNHCR CGIL-RO Formazione Rifugiamoci.pdf

Benedini Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *